Itinerario Laos

Itinerario consigliato per un viaggio in Laos della durata di 10 giorni. Questo itinerario per il Laos ti consentirà di vedere tutto il meglio del paese “dal milione di elefanti”.

Itinerario Laos. Scopri il Cuore Spirituale del Sud-Est Asiatico

viaggio in nepal

Il Laos, con i suoi paesaggi mozzafiato e la sua cultura ricca di storia e tradizioni, è una destinazione imperdibile per chi cerca un viaggio autentico e spirituale.

Il Laos è un paese ancora poco frequentato dal turismo di massa e nasconde una saggezza millenaria tutta da scoprire.

Questo itinerario di 10 giorni ti guiderà attraverso le principali attrazioni del paese, offrendoti un’esperienza indimenticabile.

Itinerario Laos

Giorno 1-2: Vientiane

itinerario per un viaggio in laos

Inizia il tuo viaggio nella capitale del Laos, Vientiane.

Visita il Pha That Luang, il grande stupa dorato che è il simbolo nazionale del Laos.

Esplora il Wat Si Saket, un antico tempio noto per le sue migliaia di immagini del Buddha, e il Patuxai, un arco di trionfo che offre una splendida vista sulla città.

Non dimenticare di fare una passeggiata lungo il Mekong al tramonto, un’esperienza davvero magica.

Assapora la cucina locale, provando il famoso laap (insalata di carne tritata) e il tam mak hoong (insalata di papaya verde).

Per maggiori consigli sulla cucina laotiana vedi in fondo.

Giorno 3: Vang Vieng

Parti per Vang Vieng, una cittadina situata tra le montagne carsiche e il fiume Nam Song.

Famosa per le sue attività all’aria aperta, Vang Vieng offre opportunità di trekking, kayak e speleologia.

Esplora le grotte di Tham Chang e Tham Phu Kham, e goditi una giornata di avventure nella natura incontaminata.

La sera, rilassati in uno dei tanti ristoranti lungo il fiume, dove potrai gustare piatti locali e ammirare il tramonto.

Giorno 4-6: Luang Prabang

monaci buddisti

Prosegui il tuo viaggio verso Luang Prabang, una città incantevole riconosciuta dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità.

Dedica il primo giorno a esplorare i templi dorati e i monasteri antichi che costellano la città.

Non perdere il rituale quotidiano dei monaci che sfilano per le strade raccogliendo offerte all’alba.

Visita il Tempio di Wat Xieng Thong, uno dei più antichi e importanti di Luang Prabang, e sali sul Monte Phousi per una vista panoramica mozzafiato sulla città e sul fiume Mekong.

Giorno 7: Cascate di Kuang Si

A breve distanza da Luang Prabang, le cascate di Kuang Si offrono uno scenario perfetto per una giornata di escursioni e relax.

Le acque turchesi delle cascate formano piscine naturali ideali per una nuotata rinfrescante.

Esplora anche il centro di recupero degli orsi asiatici situato nelle vicinanze, dove potrai conoscere gli sforzi per la conservazione di questa specie.

Non dimenticare di provare qualche specialità locale in uno dei chioschi vicino alle cascate.

Giorno 8: Grotta di Pak Ou

zingaro di macondo viaggio in laos

Prendi una barca lungo il fiume Mekong per raggiungere le grotte di Pak Ou, famose per le migliaia del statue di Buddha che ospitano.

Il viaggio in barca ti offrirà la possibilità di ammirare i paesaggi fluviali del Laos e di fermarti in alcuni villaggi locali lungo l’itinerario, dove potrai osservare la vita quotidiana dei laotiani.

Questo è il momento ideale per acquistare artigianato locale e gustare piatti tradizionali fatti in casa.

Giorno 9-10: Piana delle Giare

Concludi il tuo itinerario in Laos con una visita alla misteriosa Piana delle Giare, situata nella provincia di Xieng Khouang.

Questo sito archeologico unico nel suo genere ospita centinaia di grandi giare di pietra sparse lungo tutto l’altopiano. Ancora oggi, la loro origine e il loro scopo restano un mistero, rendendo la visita un’esperienza davvero affascinante.

Esplora anche le zone circostanti, i villaggi locali che ti accoglieranno, senza ombra di dubbio, con un calore umano davvero intenso.

Assicurati di provare il khao piak sen, una deliziosa zuppa di noodles.

La Cucina Laotiana – Itinerario Laos

La cucina laotiana è una parte essenziale dell’esperienza di viaggio.

cibo caratteristico

Assapora piatti tipici come il “larb” (insalata di carne tritata), il “tam mak hoong” (insalata di papaya verde) e il “khao niao” (riso appiccicoso).

Non dimenticare di provare la birra locale, la Beerlao, una delle birre più apprezzate del Sud-Est Asiatico.

Clima e Quando Andare in Laos – Itinerario Laos –

Il clima del Laos è tropicale monsonico, con una stagione secca e una stagione delle piogge.

  • da novembre a febbraio: Questo è il periodo migliore per visitare il Laos, con temperature più fresche e clima secco. È ideale per esplorare le città, fare trekking e godersi le attività all’aperto senza il caldo opprimente tipico di altre stagioni.
  • da marzo a maggio: Le temperature iniziano a salire, rendendo il clima caldo e secco. Questo periodo è perfetto per chi ama il caldo, ma può essere impegnativo per le attività fisiche intense.
  • Giugno a ottobre: Questa è la stagione delle piogge, con forti acquazzoni frequenti. Tuttavia, il paesaggio diventa verde e rigoglioso, e i prezzi sono più bassi. È un buon periodo per chi vuole evitare la folla e non teme qualche temporale.

Consigli Pratici – Itinerario Laos

viaggio in laos

  • Abbigliamento: Porta abbigliamento leggero e traspirante, ma anche qualche capo caldo per le serate fresche, soprattutto nelle zone montuose.
  • Sicurezza: Il Laos è generalmente molto sicuro per i viaggiatori, ma è sempre bene essere prudenti e rispettare le usanze locali.
  • Valuta: La valuta locale è il kip laotiano. Preleva contanti poiché le carte di credito non sempre sono accettate.
  • Trasporti: Gli autobus locali sono un modo economico per spostarsi, ma se preferisci più comfort, considera i minivan o i voli interni.

Vuoi venire con me in Laos? novembre 2024

Viaggio di Gruppo AnimaMondo.

Pensato per viaggiatori veri, per chi vuole conoscere “mondi diversi”.